FEDAGRI
 

Generale

Agricoltura biologica, Mercuri: “Approvare al più presto DDL di riforma al Senato”

Agricoltura biologica, Mercuri: “Approvare al più presto DDL di riforma al Senato”

Categorie: Comunicati Stampa, Primo Piano Tags: BIOLOGICO, Bertuzzi, Senato

 

Roma, 27 settembre 2017 – “Il Disegno di legge sull’agricoltura biologica è stato ampiamente condiviso dall’intero mondo produttivo biologico e riveste una valenza strategica per tutti gli operatori del settore e per lo sviluppo del comparto. Ci auguriamo pertanto che possa essere approvato prima della Legge di stabilità, con una ampia convergenza da parte di tutte le forze politiche”. lo ha detto il presidente dell’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari Giorgio Mercuri nel corso di una riunione del Coordinamento delle cooperative biologiche svoltosi oggi a Roma, alla presenza della senatrice Maria Teresa Bertuzzi, relatrice al Senato del Ddl “Disposizioni per lo sviluppo e la competitività della produzione agricola e agroalimentare con metodo biologico”.

“Il testo di riforma del biologico – ha spiegato la senatrice Bertuzzi – è da tempo all’esame del Parlamento. Sia in Commissione Agricoltura alla Camera che al Senato, sono stati analizzati e discussi tutti i principali aspetti contenuti nel disegno di legge. Probabilmente ci siamo un po’ allungati con la tempistica, ma abbiamo ritenuto fondamentale passare attraverso il più ampio confronto possibile tra chi fa le regole e chi poi quelle regole dovrà applicarle”.

“Auspichiamo che il Senato approvi il prima possibile il DDL sull’agricoltura biologica – ha aggiunto Andrea Bertoldi, Coordinatore del Settore biologico dell’Alleanza - una volta che sarà diventato legge dello Stato, potrà mettere a disposizione degli operatori strumenti significativi in termini di aggregazione e strutturazione delle filiere, oltre che nell’ambito della ricerca e della formazione.” 

Comunicati Stampa

Le Circolari

Doc e Pubblicazioni

Normativa