FEDAGRI
 

VINO

Vitivinicolo – Decreto di autorizzazione all’etichettatura transitoria dei vini DOC “Contea di Sclafani” o “Valledolmo - Contea di Sclafani”

Categorie: Circolari, Vino Tags: ETICHETTATURA, DOP, IGP, DOC, DOCG, PRODUZIONE, TRANSITORIA, DISCIPLINARE, IGT, AUTORIZZAZIONE, CONTEA, SCLAFANI, VALLEDOLMO

Si informa che, con decreto allegato n. 36650 del 9 maggio 2017, il Ministero ha autorizzato l’etichettatura transitoria dei vini a DOC “Contea di Sclafani” o “Valledolmo - Contea di Sclafani” ottenuti in conformità alla proposta di modifica del relativo disciplinare di produzione, così come definita e pubblicata con il provvedimento ministeriale 14 dicembre 2016.

Si ricorda che l’autorizzazione è riferita all’unico disciplinare di produzione della DOC “Contea di Sclafani” o “Valledolmo - Contea di Sclafani” - così come aggiornato con la proposta di modifica definita e pubblicata con il predetto provvedimento ministeriale 14 dicembre 2016 - ed è applicabile per le produzioni provenienti dalla campagna vendemmiale 2017/2018, a decorrere dall’inizio della stessa campagna vendemmiale (1° agosto 2017).

Documenti da scaricare

filoDIRETTO

Gabriele Castelli
t +39 06/46978215
castelli.g@confcooperative.it

Comunicati Stampa

Circolari

Doc e Pubblicazioni

Normativa